You, me and the violence. Relazioni violente nei rapporti di coppia tra adolescenti

06.04.2021

di Mara Zanetti, Dott.sa mag. in "Diritti dell'Uomo ed Etica della Cooperazione Internazionale", Università degli Studi di Bergamo 

Tutti noi almeno una volta da adolescenti ci siamo innamorati: le prime cotte, i primi baci, le prime relazioni... Certo, saranno capitati anche bisticci, delusioni e discussioni di vario tipo... Ma cosa succede quando una relazione si trasforma in un rapporto fatto di violenza e aggressività? Nonostante in questi ultimi vent'anni le relazioni sentimentali tra adolescenti siano profondamente cambiate in quanto ad apertura e libertà di scelta di vita rispetto alle restrizioni del passato1 , fra i giovani persiste ancora una visione 'gerarchizzata' 2 dei rapporti di coppia; rapporti principalmente fondati sulla distinzione e sugli stereotipi dei ruoli maschio e femmina, in particolare sulla supremazia di uno come figura dominante, e sull'assuefazione delle pulsioni che, se non controllate e gestite, possono portare a forti ripercussioni sulla relazione stessa. Di fatto, secondo il questionario online pubblicato sul sito Skuola.net 3 ed elaborato dall'Osservatorio Nazionale Adolescenza nel 2019, ricerca che ha coinvolto 4mila ragazzi italiani tra i 13 e i 19 anni, circa 1 ragazza su 10 ha dichiarato di "essere stata almeno una volta insultata o offesa dal proprio fidanzato"; mentre 1 su 20 "di essere stata addirittura picchiata".

(continua...)