Nascosti dentro uno schermo… Il bullismo informatico spiegato nel film The Cyberbully

02.12.2020

di Mara Zanetti, Dott.ssa mag. in "Diritti dell'Uomo ed Etica della Cooperazione Internazionale", Università degli Studi di Bergamo

Margaret "Maisie" Costance Williams è nota al mondo come la giovane attrice che ha magistralmente interpretato il ruolo di Arya della casata Stark nella pluri-rinomata serie televisiva Game of Thrones e il personaggio di Wolfsbane nel film The New Mutants. Eppure "Maisie" non è nota solo per la sua carriera da giovane promessa dello schermo. Lei, assieme a molte altre celebrità, è official supporter del Diana Award's Anti-Bullying Campaign1, la campagna di sensibilizzazione e prevenzione al bullismo e al cyberbullismo fondata nel 2011 come parte del programma istituito nel '99 in ricordo della scomparsa Principessa Diana. La Williams in alcune interviste ha dichiarato di essere molto vicina a queste tematiche, essendone stata vittima in primis proprio durante le riprese della serie TV2, arrivando ad affrontarle in un film del 2015.

( ... continua )