Cyberbullismo: una nuova fattispecie criminale

05.12.2019

di Jessica Sapienzi, stagista

Il cyberbullismo è una forma di prepotenza virtuale attuata attraverso l'uso di Internet e delle tecnologie digitali. Come il bullismo tradizionale, il cyberbullismo è una forma di prevaricazione e di oppressione reiterata nel tempo, perpetrata da una persona o da un gruppo di persone più potenti nei confronti di un'altra percepita come più debole, in genere nel gruppo dei pari. 

(continua...)