Quando si supera la linea: il reato di cyberstaling

28.05.2020

di Valentina Adobati, studentessa di Giurisprudenza

Messaggi dal contenuto violento e minaccioso, telefono che squilla senza sosta, spamming informatico e tentativi continui di contatto attraverso i social network: questi sono solo alcuni degli eventi che subiscono coloro che sono vittime di stalking. Quando tutto ciò avviene attraverso il web si parla di Cyberstalking. Il fenomeno ha visto una crescente espansione grazie all'evoluzione tecnologica ed al massiccio e quotidiano uso dei social network, i quali consentono un rapido scambio di informazioni tra gli utenti e una maggiore interattività tra gli stessi.

(continua...)