TikTok e rischi connessi al cyberbullismo

16.01.2020

di Costanza Bianchi, studentessa laureanda in giurisprudenza

In un'epoca in cui il cyberbullismo sembra diffondersi sempre di più a macchia d'olio, l'applicazione TikTok rappresenta sicuramente terreno fertile per questo triste fenomeno.
Attraverso l'app gli utenti possono creare video musicali di una durata compresa tra i 15 e i 60 secondi, variarne la velocità di riproduzione, aggiungere filtri e particolari effetti.

(continua...)