Bullismo omofobico, riflessione su una triste realtà

02.12.2020

di Mercy Cudjoe, Educatrice per l'infanzia e studentessa in Informazione e sistemi editoriali

Il bullismo è senza dubbio uno dei grandi flagelli della società di oggi, e il problema si intensifica quando si parla di casi particolarmente complessi, come i bambini con tendenze omosessuali. Anche se in questo periodo non si può ancora parlare di pieno sviluppo dell'identità sessuale del bambino, è importante porre maggior sensibilità ed attenzione in una fase così delicata nell'età dello sviluppo, in particolar modo nelle istituzioni educative principali, rappresentate dalla famiglia e dalla scuola.

( ... continua )